Palazzo Antonini-Belgrado

Provincia di Udine
Palazzo Antonini-Belgrado
Piazza Patriarcato 3
33100 Udine

Centralino
0432 2791

Fax
0432 279310

Uff. Relazioni con il Pubblico
0432 279440

Posta elettronica certificata

il cercapersone.
Siti tematici.
 

Servizio Politiche Sociali

Ai sensi dell’art. 7 della legge quadro di riforma del Welfare, L.328/2000 e degli artt. 9 e 25 della L.R. 06/2006 “Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale”, alla Provincia viene riconosciuto un ruolo di messa in rete e raccordo degli Enti e Soggetti istituzionali e non, operanti sul territorio e concorrenti alla costituzione del sistema integrato di interventi e servizi sociali, prevedendo lo svolgimento di funzioni di osservazione, monitoraggio, analisi e previsione dei fenomeni sociali in supporto alla pianificazione sociale locale. 
In tale contesto normativo e nell’ambito del Servizio Politiche Sociali hanno preso avvio:
-          l’Osservatorio Provinciale delle Politiche Sociali che, in stretta collaborazione con la rete territoriale dei soggetti (pubblici e del privato sociale) che operano nel settore, raccoglie dati, promuove progetti e iniziative, diffonde informazioni, valorizza le realtà presenti sul territorio, in sinergia con le sezioni provinciali del Centro Regionale di Documentazione e Analisi sull’infanzia e l’adolescenza (CRDA) e del Sistema Informativo dei Servizi Sociali (SISS), che in esso risultano incardinati;
-          l’Osservatorio sull’Immigrazione, collocato all’interno del più ampio Osservatorio Sociale, quale focus sulla realtà dei migranti;
-          l’Osservatorio sulle Cooperative Sociali, avente l’obiettivo di promuovere la conoscenza del settore anche al fine di programmare efficacemente il complesso numero di interventi contributivi previsti e perfezionare quindi le modalità di esercizio di dette funzioni.
Nuova competenza trasferita alle Province è la gestione del “Piano territoriale degli immigrati”, ovvero la pianificazione e il sostegno di azioni a favore dell’integrazione dei cittadini immigrati con azioni informative e di mediazione culturale, nonché di supporto all’inserimento socio-occupazionale.
Accanto a queste competenze il Servizio Politiche Sociali continua a svolgere le tradizionali funzioni di sostegno, sensibilizzazione e promozione nel campo del bisogno sociale, del disagio e delle marginalità (minori, giovani, portatori di handicap, anziani, immigrati, ecc.) anche con attività di formazione, informazione e messa “in rete” degli specifici servizi di riferimento. 
Si segnalano inoltre le attività di erogazione di contributi ai sensi della specifica normativa: incentivazione alla cooperazione sociale; ripartizione fondi alle Associazioni che perseguono la tutela e la promozione sociale dei cittadini minorati, disabili e handicappati, contributi ai Centri Estivi e ai Centri di Aggregazione giovanile. Afferiscono infine al Servizio Politiche Sociali le attività connesse alla promozione delle pari opportunità tra uomo e donna, quali la creazione di reti territoriali con le altre istituzioni attive per una razionalizzazione degli interventi in tema di pari opportunità.

Orario di apertura al pubblico:
lunedì - venerdì: dalle ore 9 alle ore 13
lunedì e mercoledì: dalle ore 15 alle ore 16.30

Pagina aggiornata il: 07/09/2011 9.25 

A cura della Redazione Web -Nota informativa | C.F. 00400130308