Palazzo Antonini-Belgrado

 

Un benvenuto cordiale a quanti, ospiti e visitatori, giungono nella sede della Provincia di Udine, il Palazzo Antonini Belgrado.

Al suo interno, percorrendo le sale, si ricorda molta storia del nostro Friuli, dal XVIII secolo sino ad oggi, poiché qui è il cuore del governo e della gestione di una Provincia attiva e presente nella realtà quotidiana dei cittadini.

È una dimora illustre anche per l'arte di cui si orna e ne sono testimonianza i preziosi affreschi di Giulio Quaglio, nonché le opere contemporanee che vi sono ospitate.

Tale patrimonio viene messo a disposizione di tutti, com'è giusto che sia, affinché l'animo abbia ad elevarsi attraverso il messaggio che l'arte lascia con i suoi piccoli e grandi capolavori.

Questo luogo, ove si svolge un'intensa attività amministrativa, è una casa aperta a tutti ove la Provincia di Udine si mette a disposizione per contribuire alla crescita civile, economica e culturale della comunità friulana.

Un caloroso benvenuto in particolare va ai giovani allievi delle scuole i quali, con i loro insegnanti, giungono qui per conoscere e capire la realtà della Provincia e per ammirare opere d'arte immediatamente fruibili.

 

Pagina aggiornata il 09.05.2016