Convegno "Da Tiziano Tessitori a Marzio Strassoldo: prospettive per l'autonomia del Friuli"

Sabato 25 febbraio 2016, a partire dalle ore 10, a Palazzo Belgrado.

“Da Tiziano Tessitori a Marzio Strassoldo: prospettive per l’autonomia del Friuli”, il titolo dell’incontro che si terrà sabato 25 febbraio, a partire dalle ore 10.00, nel salone del Consiglio provinciale di Palazzo Belgrado.

Indirizzi di saluto:

- Pietro Fontanini - Presidente della Provincia di Udine

- Agostino Maio - Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Interventi:

- Federico Vicario - Presidente della Società Filologica Friulana: Pensiero e opere di Tiziano Tessitori alla guida della Filologica;

- Gianfranco Ellero - Storico dell’autonomismo: Vicende del movimento autonomista friulano;

- Andrea Zannini - Direttore del dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale dell’Università degli Studi di Udine: 
Marzio Strassoldo, l’Università di Udine e il suo ruolo per il Friuli;

- Raimondo Strassoldo - Presidente di Identità e Innovazione: L’autonomismo friulano negli anni Novanta: la Lega, il Forum di Aquileia, il Progetto Friuli, e loro spin off;

- Guglielmo Cevolin - Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università degli Studi di Udine: Le Province friulane: dall’istituzione alla loro eliminazione e le iniziative a sostegno del Comitato autonomista per il NO al referendum costituzionale;

- William Cisilino - Direttore dell’Arlef: L’impegno di Marzio Strassoldo per un Friuli forte, unito e autonomo.

Pagina aggiornata il 15.02.2017