Il vademecum “Sicura Sempre” distribuito in occasione della campagna “Questo non è amore” della Polizia di Stato

In occasione della campagna “Questo non è amore” promossa dalla Polizia di Stato e organizzata anche a Udine per contrastare la violenza sulle donne, l’assessore provinciale alle pari opportunità Elisa Asia Battaglia ha distribuito il vademecum “Sicura sempre”.
“Lo spirito di questo vademecum che contiene alcuni consigli utili rivolti alle donne, ma in generale a tutta la popolazione – ha spiegato Battaglia nel manifestare apprezzamento per l’iniziativa della Polizia dello Stato –, è quello di alzare il livello di attenzione su dettagli e accorgimenti che, se non adottati, possono compromettere la sicurezza in certe particolari circostanze. Si tratta di suggerimenti “di base”, - argomenta Battaglia – da mettere in pratica come deterrenti per aggressioni e scippi.
Questa guida, realizzata con la preziosa collaborazione della Polizia di Stato  cui va il nostro ringraziamento per l’azione di presidio e di controllo fatta da agenti e da reparti investigativi di assoluta eccellenza, raccoglie alcuni spunti, proposti in italiano e friulano, sull’atteggiamento da tenere in caso di situazioni di pericolo, piccoli suggerimenti che potranno risultare d’aiuto anche per gestire le reazioni emotive, del tutto normali in frangenti in cui viene messa a rischio l’incolumità”. Con la consegna del vademecum, l’assessore Battaglia lancia un appello alle donne: “Denunciate gli episodi di violenza, non rimanete in silenzio. Affidatevi alle forze dell’ordine sempre più attive e preparate, grazie anche a figure femminili presenti negli organici, per affrontare situazioni difficili”.

Pagina aggiornata il 14.02.2017