Laurea honoris causa D’Aronco, Fontanini: “Riconoscimento doveroso a uno dei pilastri dell’autonomismo friulano”

“Un atto doveroso nei confronti di uno dei pilastri dell’autonomismo friulano”. Così il presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, a margine del conferimento della laurea honoris causa da parte dell’Università di Udine al professor Gianfranco D’Aronco.
“Ha dedicato la sua vita allo studio, alla cultura, alla valorizzazione degli autori friulani e questo riconoscimento, da parte di tutto il Friuli, celebra l’impegno di una vita a favore di questa terra” ha aggiunto Fontanini. Una battaglia continua, quella di D’Aronco, “per rivendicare i diritti del popolo friulano calpestati da una Regione sbilanciata a favore di Trieste. Un’azione di difesa ancora attuale soprattutto dopo che il capoluogo giuliano ha ottenuto lo status di città metropolitana mentre il Friuli è stato diviso in 17 Uti. Una frammentazione che nuoce al Friuli, accentra i poteri a Trieste, quello scenario che D’Aronco ha cercato di contrastare per tutta la sua vita. Un’azione che continua anche oggi, suggellata da questo dovuto riconoscimento, per difendere le legittime pretese del Friuli”, ha concluso il presidente della Provincia di Udine.

 

Pagina aggiornata il 18.12.2017