SPORT è movimento e salute, intervento dell’assessora provinciale Elisa Asia Battaglia

Il suo ampio assessorato, politiche per la famiglia, giovanili, pari opportunità ed informatizzazione, alla Provincia di Udine è stato la base di partenza ed è il principale punto di  riferimento organizzativo dell’evento "SPORT è movimento e salute".
L’assessora Elisa Asia Battaglia ha preso a cuore, come sempre nel suo fare politica, questa iniziativa che porta avanti in stretta condivisione con il collega Beppino Govetto. In questi giorni si stanno svolgendo le lezioni pratiche a Moggio Udinese e Resia dopo che il programma ha seguito il suo giusto iter, con oggettivo successo di presenze, a Pontebba e Tarvisio. L’assessora interviene con lo spirito di appartenenza alla terra friulana che le appartiene: “Sport è movimento e salute, con questa terza edizione, ha coperto anche la fascia montana del nostro territorio dopo aver coinvolto, nelle precedenti edizioni, il medio e il basso Friuli. Finalità del progetto che riteniamo ben centrata nel triennio attraverso le lezioni teoriche e pratiche dei laureati in scienze motorie, era quella di dare un contributo per rafforzare nella nostra comunità l’importanza dell’attività motoria per tutte le fasce d’età.
L'attività fisica aiuta a controllare lo stress e conferisce uno stato di benessere generale, è fondamentale per la salute, per prevenire le malattie, ma se fatta in compagnia rappresenta senza dubbio una valida occasione per stare insieme e quindi per combattere l’isolamento cui spesso, specie gli anziani, vanno incontro.
Doveroso, quasi al termine di questo percorso, un ringraziamento ai Comuni che hanno aderito, alla Fondazione Friuli ha creduto nel progetto, all’Università di Udine per l’apporto scientifico e alle associazioni sportive del territorio che hanno collaborato nelle varie fasi ma anche al ruolo fondamentale ricoperto nelle nostre comunità,  di promotori di uno stile di vita sano”.

On line su: www.piubelloinvest.com

Pagina aggiornata il 05.12.2017