SERVIZIO POLITICHE SOCIALI

Ai sensi dell’art. 7 della legge quadro di riforma del Welfare, L. 328/2000 e degli artt. 9 e 25 della L.R. 06/2006 “Sistema integrato di interventi e servizi per la promozione e la tutela dei diritti di cittadinanza sociale”, alla Provincia è stato riconosciuto un ruolo di messa in rete e raccordo degli Enti e Soggetti istituzionali e non, operanti sul territorio e concorrenti alla costituzione del sistema integrato di interventi e servizi sociali, prevedendo lo svolgimento di funzioni di osservazione, monitoraggio, analisi e previsione dei fenomeni sociali in supporto alla pianificazione sociale locale. 
In tale contesto normativo e nell’ambito del Servizio Politiche Sociali hanno preso avvio:

  • l’Osservatorio Provinciale delle Politiche Sociali che, in stretta collaborazione con la rete territoriale dei soggetti (pubblici e del privato sociale) che operano nel settore, ha raccolto dati, promosso progetti e iniziative, diffuso informazioni, valorizzato le realtà presenti sul territorio, in sinergia con le sezioni provinciali del Centro Regionale di Documentazione e Analisi sull’infanzia e l’adolescenza (CRDA) e del Sistema Informativo dei Servizi Sociali (SISS), che in esso risultano incardinati;
  • l’Osservatorio sull’Immigrazione, collocato all’interno del più ampio Osservatorio Sociale, quale focus sulla realtà dei migranti;
  • l’Osservatorio sulle Cooperative Sociali, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza del settore e programmare efficacemente il complesso numero di interventi contributivi previsti.

Accanto a queste competenze - oggi in ridefinizione a seguito della riforma degli enti locali della Regione FVG - il Servizio Politiche Sociali ha svolto e continua a svolgere per quanto possibile le tradizionali funzioni di sostegno, sensibilizzazione e promozione nel campo del bisogno sociale, del disagio e delle marginalità (minori, giovani, portatori di handicap, anziani, immigrati, ecc.) anche con attività di formazione, informazione e messa “in rete” degli specifici servizi di riferimento.

Proseguono le attività di erogazione di contributi ai sensi di specifiche normative: incentivazione alla cooperazione sociale (L.R. 20/2006); ripartizione fondi alle Associazioni che perseguono la tutela e la promozione sociale dei cittadini minorati, disabili e handicappati (L.R. 48/2006), contributi ai Centri Estivi e ai Centri di Aggregazione giovanile.

Afferiscono infine al Servizio Politiche Sociali le attività connesse alla promozione delle Pari opportunità tra uomo e donna.

Contatti:

Servizio Politiche Sociali

via Prefettura 16 - Udine

e-mail: politichesociali@provincia.udine.it

Orario di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì: dalle ore 9 alle ore 13

lunedì e mercoledì: anche dalle ore 15 alle ore 16.30

Pagina aggiornata il 15.03.2017